Indice in ordine alfabetico

A - B - C - D - E - F - G - H I  J - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V -  X - Y - Z
il sito è indicizzato in datbase, per la ricerca interna andare su modifica - trova e digitare parola o tag

"Federico Grisone e l'arte equestre del Cinquecento"

Dopo il convegno sul trattato di equitazione di Senofonte e quello sull’insegnamento dell’Equitazione e della Veterinaria alla Reggia della Venaria Reale durante la Restaurazione, il Centro Internazionale del Cavallo continua l’opera di diffusione della cultura equestre con un convegno dedicato a Federico Grisone e all’arte equestre italiana nel Cinquecento.Nel Cinquecento il ruolo preminente delle Accademie equestri napoletane e dei maestri italiani di equitazione era riconosciuto in tutta Europa. 

Autore: C. Girard

formato: 17x24 cartonato 

pagine 

  15,00 

"Figli della sconfitta"

La vicenda umana di due soldati coinvolti nell’ultimo travagliato periodo della 2a guerra mondiale, basata su fatti realmente accaduti.

Autore: T. Contino

formato: 17x24 cartonato

pagine 64 

  10,00

"Le filastrocche di Jaqueline"

Le filastrocche, nell'ambito delle prime letture educative, sono come ritmati giochi che stimolano nel piccino l'inventiva per cose e azioni. Il libro, elegante nella veste editoriale, è corredato da disegni colorati di piacevole effetto.

Autore: Jaqueline Wilma Dolo

formato: 24x32

pagine 24 illustrate a colori

€ 10,00

"Frammenti"

In elegante veste editoriale, una raccolta di poesie scritte da Roberto Chiaramonte ed illustrate dai disegni di G. Carpanedo. L'edizione in finta pellepone questo volume poetico all'attenzione del lettore raffinato.

Autore: R. Chiaramonte

formato: 35x25 Tiratura limitata - cartonato in sovracoperta numerato e firmato dall'autore

pagine 38 cartella con 4 tavole di Giuseppe Carpanedo numerate e firmate

€ 120,00

"Francesco Vigo

Da Mondovì verso l’indipendeza americana"

Dal Vecchio Mondo, dove i giochi erano fatti dai sovrani, al Nuovo Mondo, dove ognuno poteva creare il proprio destino e contribuire alla nascita della nazione americana. Questa è stata l’avventura di Francesco Vigo (Mondovì 1747 - Vincennes, Indiana 1836), che ha avuto soltanto la voce di una campana per raccontarcela.

Autore: M. S. Scognamiglio

Formato: 17x24 cartonato

pagine172 

  20,00